slide

sala gialla

È una delle sale più affascinanti del Palazzo. Di particolare interesse artistico è l’affresco sul soffitto, un  trompe l’oeil che riproduce la cupola di una serra o di un gazebo. Originario luogo di conversazioni, è oggi un’attrezzata sala per convegni, conferenze e lezioni, che può accogliere fino a 40 persone. Può essere collegata con l’adiacente sala delle rose.